★★★ ELVIS DIARY ★★★
Il Diario di Elvis è stato interamente curato da Loretta Fornezza che ce ne da gentile concessione. Lo potete leggere in ordine cronologico nelle apposite schede contraddistinte dall'anno; oppure per giorno del mese, in cui troverete tutti gli avvenimenti della vita di Elvis negli anni di quel giorno. Collegato al blog This Is Elvis che vi invitiamo a visitare cliccando il tastino apposito

sabato 31 dicembre 2016

31 Dicembre


31-12-1955
Elvis si esibisce al Louisiana Hayride, Municipal Auditorium, Shreveport
Il singolo "I Forgot To Remember" raggiunge il 1° posto della classifica country in U.S.


31-12-1956
Tra le 15 e le 16.30, Elvis appare allo show televisivo “Phillips' Pop Shop” di Dewey Phillips


31-12-1957
Elvis riceve un libro sulla recitazione che Tom Diskin gli ha inviato come regalo di Natale. Il libro spiega come diventare un bravo attore.

Su un’entrata totale dell’anno pari a oltre un milione di dollari, Vernon ha un salario di $ 16.138,47


31-12-1958
Elvis riceve un altro regalo di Natale da Tom Diskin ed è un libro di Konstantin Stanislavsky. Buona parte del libro, dice Diskin, può non interessare Elvis, ma saranno di sostegno ai suoi impulsi che lo rendono così “spontaneo”


31-12-1959
Su suggerimento del Colonnello e usando praticamente le parole che lo stesso Colonnello gli ha detto, Elvis invia un telegramma a Parker “La prego di voler estendere i miei ringraziamenti ai vari gruppi di Memphis, che hanno proposto uno speciale benvenuto per il mio ritorno a casa, a Memphis. Tuttavia io desidero tornare a Memphis, come qualsiasi altro commilitone quando torna a casa, cioè senza cerimonie o fanfare. Io ho servito la patria come loro e sono orgoglioso di averlo fatto. Poter rivedere la mia città, la mia famiglia, i miei amici e i fans è il più grande benvenuto che io possa avere. Apprezzo il loro gesto gentile e sono certo che capiranno. Ritengo lei sarà d’accordo con me. Un caro saluto a lei e la sig.ra Parker, da parte di mio padre, mia nonna e mia”


31-12-1960
L’ album "Elvis' Christmas Album" si riposiziona al 33° posto della classifica in U.S.


31-12-1962
A Graceland si fanno i fuochi d’artificio. Segue una festa al Manhattan Club con 200 persone tra famiglia, amici e fans


31-12-1964
Per Capodanno Elvis affitta il Memphian Theater


31-12-1965
Anche quest’anno organizza la festa di Capodanno per la famiglia, gli amici e alcuni fans, al Manhattan Club. Il catering è stato preparato dalla società Monte’s che già cura molte delle feste di Elvis. Tra i gruppi e i cantanti che si esibiscono ci sono i Guillotines, la Willie Mitchell Band con il cantante Don Bryant, la cantante soul locale Vanessa Williams (che canta Houd Dog) e lo scrittore di canzoni David Porter (Hold On, I’m Comin’ )


31-12-1966
Elvis aggiunge altri cavalli alla sua scuderia. Infatti compra un Sorrel che chiamerà Spurt, un Chestnut e un Baio che chiama Guy.

Organizza l’abituale party di Capodanno al Manhattan Club, ma Elvis non è presente, perché non c’è un parcheggio disponibile. Al contrario, i suoi ospiti, anche questa volta, gradiscono molto sia il catering di Monte’s che la musica di Willie Mitchell e la sua band.

Il singolo “If Everyday Was Like Christmas” si posiziona all’8° posto della classifica U.K.


31-12-1967

Per la prima volta, la festa di Capodanno di quest’anno si svolge a Thunderbird Lunge, in Adam’s Street. Il catering è come sempre curato da Monte’s, con musica eseguita da artisti della Stax, quali Bar Keys Vanessa Starks e il cantante rockabilly della Sun Billy Lee Riley.

Elvis fa molti balli con Priscilla, tra cui Summertime, eseguito su richiesta.


31-12-1968

Per la festa di Capodanno, Elvis spende $3.000 per l'affitto del Thunderbird Lunge, che si trova nella lobby dei Shelbourne Towers Apartments. Ingaggia la sicurezza a sue spese, come pure a sue spese è l’intrattenimento. Si esibiscono gli Short Cuts, Billy Lee Riley, Flash and the Board of Directors, e B.J. Thomas. La festa è solo su invito ed, in città, è l’argomento del giorno. Tuttavia la festa diventa piuttosto breve, perché Elvis arriva in ritardo e se ne va presto. Una volta che Elvis se n’è andato, se ne vanno anche tutti gli altri


31-12-1969
Elvis organizza una festa per capodanno al T.J.'s. L’intrattenimento include Ronnie Milsapp, Flash and the Board of Directors, e l’autore di canzoni Mark James che canta la sua "Suspicious Minds."


31-12-1970
Mentre fanno un giro al Quartier Generale dell’FBI, Elvis esprime alla guida la sua ammirazione per comandante J. Edgar Hoover. Elvis commenta dicendo “che lui è la prova vivente che l’America è la terra delle opportunità, visto che, in una notte, da camionista è diventato un famoso intrattenitore. Elvis si offre di essere di aiuto per qualsiasi cosa e in qualsiasi modo possa farlo, agendo in incognito. Il 4 Gennaio 1971, J. Edgard Hoover invierà un biglietto ad Elvis Presley dove scrive: “Ho apprezzato i suoi lusinghieri commenti sull’Ufficio e su di me e posso assicurarle che terremo presente la sua offerta di aiuto”.

Il gruppo torna in a Memphis in tempo per la festa di Capodanno che si terrà al T.J’s Entertainment, dove si esibirà il loro artista Ronnie Misap

Nel frattempo, oggi, Nixon prepara una lettera ad Elvis in cui scrive:

“Caro Sig. Presley, mi ha fatto molto piacere incontrarla nel mio ufficio e desidero che sappia, ancora una volta, quanto ho apprezzato il suo pensiero di offrirmi una Colt 45 commemorativa della guerra mondiale, inserita in uno splendida custodia in legno. E’ stato particolarmente gentile a onorarmi di questo ricordo, così come di avermi regalato foto della sua famiglia, che terrò tra le mie collezioni più care. I miei migliori auguri per lei, la Sig.ra Presley e sua figlia Lisa Marie per un felice 1971, pieno di pace. Sinceramente Richard Nixon”

La lettera è indirizzata a

Elvis Presley
Box 417
Madison Tennessee 37115

Sigle di stesura RN/lf/cf/cf


31-12-1971
Elvis dà una piccola festa di capodanno a Graceland e non in un locale, come ha sempre fatto.


31-12-1975 
Elvis si esibisce al Pontiac Silverdome, Pontiac, Michigan.

Ora sconosciuta
Biglietti 60.500
Costume Rainfall suit

Track list
Also Sprach Zarathustra
See See Rider
I Got A Woman/Amen
Love Me
And I Love You So
Trying To Get To You
All Shook Up
Teddy Bear/Don't Be Cruel
Hound Dog
Heartbreak Hotel
One Night
You Gave A Mountain
Polk Salad Annie
[band introductions]
My Way
Love Me Tender
Auld Lang Syne
How Great Thou Art
It's Now Or Never
America The Beautiful
Can't Help Falling In Love
Wooden Heart


Recordings
From Pontiac To Paradise
Happy New Year From Pontiac 1975

Il concerto di Pontiac, MI batte tutti i records di incasso. Sono stati venduti tutti i 60.000 posti, dando vita il più grande pubblico che un solista abbia mai avuto per un suo concerto. Lo show fa incassare oltre $800.000, che risulta essere la più grossa somma mai guadagnata da un artista solista, in un’unica serata. Però lo show non è esente da problemi. Infatti Elvis riceve una minaccia di morte ed è necessario munirsi di alta sicurezza. Durante lo spettacolo, non succede niente, pur se viene arrestato un uomo in possesso di una pistola. Comunque il concerto non è un gran trionfo. Fa molto freddo, la qualità del suono è piuttosto scadente e questo crea grande sconforto ai musicisti. Come se non bastasse, all’inizio dello spettacolo i pantaloni di Elvis si strappano e, a detta di tutti, Elvis non è al massimo della forma.

Nonostante tutti questi problemi, Elvis e il Colonnello si portano a casa oltre $300.000 da dividere tra loro, dopo aver detratto le spese.

Dopo lo spettacolo Elvis e il suo entourage, oltre a Lisa Marie, Vernon, Linda Thompson, T.G. Sheppard e sua moglie, tornano a Memphis con il Lisa Marie, per celebrare l’arrivo del nuovo anno nella camera di Elvis, guardando vecchie cassette degli spettacoli "Monty Python".




31-12-1976 
Elvis si esibisce al Civic Center Arena, Pittsburgh, Pennsylvania

Ore 21.30
Biglietti 16.409
Costume Phoenix (black) suit

Track list
Also Sprach Zarathustra
See See Rider
I Got A Woman/Amen
Love Me
Fairytale
You Gave Me A Mountain
Jailhouse Rock
O Sole Mio/It's Now Or Never
My Way
Funny How Time Slips Away
Auld Lang Syne
Blue Suede Shoes
Trying To Get To You
Polk Salad Annie
[band introductions]
Early Morning Rain
What'd I Say
Johnny B. Goode
Love Letters
School Days
Fever
Hurt
Hound Dog
Are You Lonesome Tonight?
Little Sister
Unchained Melody
Rags To Riches
Can't Help Falling In Love

Recordings
Auld Lang Syne
New Years' Eve
Rockin' With Elvis New Year's Eve
Rags To Riches


Questo concerto è molto diverso da quello di Capodanno del 1975.
Infatti i 90 minuti di spettacolo mostrano un Elvis al massimo della forma, cosa che sicuramente è determinata dalla presenza di Ginger Alden, tra il pubblico. Dopo il concerto Vernon informa Elvis della morte di suo cugino Bobbi Mann, di 38 anni, per un’overdose di pillole. Tutto il gruppo torna a Memphis alle 6.30 del mattino

venerdì 30 dicembre 2016

30 Dicembre

30-12-1957
L’album di Elvis Christmas Album" è al 1° posto della classifica in U.S.

30-12-1958
La RCA decide che il nuovo singolo che verrà pubblicato sarà “As a Fool Such As I”. Il Colonnello Parker la pensa in modo decisamente contrario, ritenendo che il pubblico non vuole sentire altre voci e strumenti, ma solo Elvis Presley che canta. Parker scrive ad Elvis e Vernon per riferire che la stampa racconta di feste selvagge che sembra loro organizzino in hotel e raccomanda loro di mantenere un certo contegno.

30-12-1966
Elvis acquista un altro cavallo e un grosso equipaggiamento per l’equitazione

30-12-1969
A Graceland viene consegnata una grossa quantità di fuochi d’artificio per il party di Capodanno

30-12-1970
Elvis torna a Washington D.C. con 8 amici, incluso l’ex sceriffo Bill Morris, per andare al quartier generale della National Sheriffs Association, dove ottiene che tutti ne diventino membri. Questo privilegio permetterà a tutti di avere automaticamente una polizza assicurativa sulla vita. Bill Morris gli promette di farlo incontrare con J. Edgarde Hoover, ma anche questa volta la cosa fallisce. Nonostante ciò, il giorno dopo, il gruppo fa un giro al quartier generale dell’ FBI

L’album "Elvis' Golder Records, Vol. 1" raggiunge il 21° posto e "Worldwide 50 Gold Award Hits Vol. 1" raggiunge la 49° posizione della classifica in U.K.


30-12-1971
Priscilla e Lisa Marie prendono l'aereo per tornare a Los Angeles.
Dopo averle viste partire, Elvis annuncia a tutti che Priscilla lo sta lasciando. Dice che non gli ha dato un motivo, semplicemente non lo ama più

30-12-1973
Elvis è a Graceland e riceve una telefonata dal podologo che, un paio di giorni prima, lo ha operato per l’unghia incarnita

30-12-1974
Parker informa l’Hilton di Las Vegas che Elvis non sarà in grado di esibirsi a gennaio. Elvis manda un telegramma al Colonnello con queste parole “Caro Colonnello, apprezzo che lei stia firmando qualsiasi documento che mi riguarda, mentre io cerco di ristabilirmi. Auguro il meglio per tutti i ragazzi e per me. Felice anno nuovo, Elvis”

30-12-1975

Verso mezzanotte, Elvis parte per Pontiac, Michigan, dove dovrà esibirsi per il concerto di capodanno

30-12-1976 
Elvis si esibisce all’ Omni, Atlanta, GA

Ore 20.30
Biglietti 17.000
Costume King Of Spades (white) suit

Track list
Also Sprach Zarathustra
See See Rider
I Got A Woman/Amen
Love Me
Fairytale
You Gave Me A Mountain
Jailhouse Rock
O Sole Mio/It's Now Or Never
Jailhouse Rock
Such A Night
Reconsider Baby
Are You Lonesome Tonight?
That's All Right
My Way
Polk Salad Annie
[band introductions]
Early Morning Rain
What'd I Say
Johnny B. Goode
Love Letters
School Days
Hurt
Hound Dog
Unchained Melody
Can't Help Falling In Love

giovedì 29 dicembre 2016

29 Dicembre,

29-12-1954
Il Memphian Press Scimitar scrive ”Ieri, Elvis Presley, il giovane 19enne di Memphis a cui i primi due dischi hanno fatto ottenere un rapido consenso, ha firmato un contratto con Bob Neal, il disc jockey di musica popolare della WMPS”. A partire dal prossimo anno Bob Neal avrà l’esclusiva per la definizione di date, nell'area di propria competenza. Inoltre potrà acquisire ingaggi anche in altre zone, quali il Texas orientale e l’area est del New Mexico tramite la diffusione del network Hayride.
L’articolo è corredato da una foto di Elvis, che risale al 27 luglio scorso, scattata in occasione dell’intervista del 27 luglio al Memphis Press Scimitar, nella quale Elvis annunciava l’uscita del suo 3° singolo.
In questo periodo, con l’aiuto di Bob Neal, Elvis acquista la macchina ufficiale per la band, una Cosmopolitan Lincon del 1951, con sul tetto il portabagagli, utile per mettere il basso. Di lato al portabagagli c’è scritto “Elvis Presley – Sun Records”. La macchina sostituisce quella di Bobbie, la moglie di Scotty Moore, una Chevrolet Bel Air del 1954

29-12-1956
Il singolo "Old Shep" si posiziona al 47° posto della classifica in U.S. mentre “Love Me Tender” raggiunge il 22° posto della classifica in U.K.

29-12-1962
L’album "Elvis' Christmas Album" raggiunge nuovamente il 59° posto della classifica in U.S.

29-12-1966
Elvis acquista un cavallo Chestnut Sorrel che chiamerà Whirlaway

29-12-1970
Elvis, va in macchina a Tupelo dove riceve un altro distintivo di sceriffo. Questa volta il badge arriva dallo sceriffo di Tupelo Bill Mitchell, che conosce Elvis sin da quando era bambino

29-12-1974
Elvis riceve una telefonata dal Colonnello. Questa telefonata ha lo scopo di avere notizie sui problemi di salute di Elvis, visto che, da vari componenti dell’entourage, il colonnello è venuto a conoscenza di vari comportamenti errati e di problemi di salute di Elvis, degli ultimi mesi. Dopo la telefonata con Elvis, Parker ha la conferma che quello che è stato riferito è vero e rende evidente che Elvis non sarà in grado di adempiere all’ingaggio all’Hilton di Las Vegas del prossimo gennaio

29-12-1976 
Elvis si esibisce al Civic Center, Birmingham, Alabama

Ore 20.30
Biglietti 18.056
Costume Inca Gold Leaf (white) suit

Tracklist
Also Sprach Zarathustra
See See Rider
I Got A Woman/Amen
Love Me
Fairytale
You Gave Me A Mountain
Jailhouse Rock
Tryin' To Get To You
My Way
O Sole Mio/It's Now Or Never
Polk Salad Annie
[band introductions]
Early Morning Rain
What'd I Say
Johnny B. Goode
Love Letters
School Days
Hurt
Hound Dog
Unchained Melody
Can't Help Falling In Love

Recordings
Burning In Birmingham

mercoledì 28 dicembre 2016

28 Dicembre

28-12-1954
Elvis si esibisce al Cooks Hoedown Club, Houston, TX. Sembra che, nei tre giorni successivi, Elvis sia apparso in altre giornate in Texas or in Arkansas, tra cui anche al Red River Arsenal vicino Texarkana.
Viene pubblicato il suo terzo singolo della Sun “Milkcow Blues Boggie/You’re Hearthbreaker” (Sun 215)

28-12-1957
Elvis affitta il Rainbow Rollerdrome, per passare la serata

28-12-1959
Elvis viene interrogato dalla FBI a riguardo della sua denucia contro Laurenz Johannes Griessel-Landau per reato di estorsione. Landau l’aveva aiutato a fare un trattamento alla pelle, che Elvis è stato costretto ad interrompere dopo che Landau ha iniziato a fare varie avance omosessuali a lui e ai suoi amici. Landau l’ha minaccio di rovinargli la carriera rendendo pubbliche foto e registrazioni che riguardano Elvis. Dal momento che questo non è vero, Elvis ha pagato il corrispondente del trattamento e il biglietto aereo di Griessel-Landaus per farlo tornare a Londra, definitivamente

28-12-1961
Vernon e la sua nuova famiglia si trasferiscono nella nuova casa al 3350 di Hermitage Drive

28-12-1966
A Elvis sta aumentando la passione per i cavalli e si dimostra dal suo rapido aumento di fare acquisti per questa passione. Infatti oggi prende uno dei suoi cavalli Baio, che aveva acquistato il mese scorso e lo sostituisce con altri 2 cavalli: un Sorrel ed un Yellow

28-12-1970
Elvis fa da testimone al matrimonio di Sonny West e Priscilla è madrina d‘onore. Elvis arriva tutto elegante, portando con sé una buona quantità di pistole e distintivi. Dopo la cerimonia in chiesa, Elvis va ad un’altra cerimonia Graceland dove tra le foto scattate, ce n'è anche una di gruppo, in cui Elvis e tutti i ragazzi indossano il distintivo che hanno appena ricevuto dallo sceriffo Roy Nixon


28-12-1971
Elvis continua a vedere films al Memphian Theater e al Crosstown. Vede “The Hauting Party” con Candice Bergen e “The Night Visitor”. Oggi vede “Shaft” e “Let’s Scar Jessica to Death”

28-12-1974
Il singolo My Boy/Loving Arms raggiunge il 5° posto della classifica in U.K. ed è il disco più venduto dopo “Burning Love” nel settembre 1972

28-12-1976 
Elvis si esibisce al Memorial Auditorium, Dallas, TX

Ore 20.30
Biglietti 9.800
Costume Indian feather (white) suit

Track list

Also Sprach Zarathustra
See See Rider
I Got A Woman/Amen
Love Me
Fairytale
You Gave Me A Mountain
Jailhouse Rock
O Sole Mio/It's Now Or Never
Trying To Get To You
Blue Suede Shoes
My Way
Polk Salad Annie
[band introductions]
Early Morning Rain
What'd I Say
Johnny B. Goode
Love Letters
School Days
Hurt
Unchained Melody
Can't Help Falling In Love

Recordings
A Hot Winter Night In Dallas

martedì 27 dicembre 2016

27 Dicembre

27-12-1956
Elvis gioca a touch football con alcuni amici, tra cui Red West, al Dave Wells Community Center di Memphis

27-12-1958
Elvis va a vedere l’ “Holiday On Ice” a Francoforte

27-12-1976 
Elvis si esibisce all' Henry Levitt Arena, Wichita, Kansas

Ore 20.30
Biglietti 10.000
Costume Rainbow suit

Track list

Also Sprach Zarathustra
See See Rider
I Got A Woman/Amen
Love Me
Fairytale
You Gave Me A Mountain
Jailhouse Rock
O Sole Mio/It's Now Or Never
All Shook Up
Teddy Bear/Don't Be Cruel
And I Love You So
Fever
Polk Salad Annie
[band introductions]
Early Morning Rain
What'd I Say
Johnny B. Goode
Love Letters
School Days
Hurt
Hound Dog
How Great Thou Art
Unchained Melody
Can't Help Falling In Love

lunedì 26 dicembre 2016

26 Dicembre

26-12-1957
Il Dipartimento di arruolamento autorizza la proroga alla partenza di Elvis, fino al 20 marzo 1958
Elvis regala migliaia di orsacchiotti alla National Foundation for Infantile Paralysis. (Fondazione Nazionale per la Paralisi Infantile)

26-12-1964
Il singolo del 1957 "Blue Christmas" è all’11° posto della classifica in U.K.

26-12-1965
Elvis dà una festa a Graceland con catering fornito dalla Monty’s Catering per $ 52,52.
In questo periodo, per fare una prova, Elvis assume un po’ di LSD, tenendo la somministrazione sotto controllo. Secondo quanto racconta Larry Geller, Elvis si è documentato leggendo sull'argomento per un anno intero, e questa è l’unica volta che lo prende. Parecchie ore dopo assunto LSD, Elvis guarda il documentario scientifico “The Time Machine” e poi esce per una pizza, con i suoi amici.
Più tardi Elvis, Priscilla, Larry e Jerry Schilling passeggiano dietro a Graceland e parlano di “quanto fortunati siamo ad avere così tanti e buoni amici, e di quanto si prendono cura l’uno dell’altro.

26-12-1970
Elvis acquista altre pistole ed accessori. Tra cui una Python al Taylor Gun Show. La sera guarda il suo film “That’s The Way It Is” al Memphian Theater

domenica 25 dicembre 2016

25 Dicembre

25-12-1954
Elvis passa il Natale sull'Alabama street e la sera si esibisce al Louisiana Hayride,Shreveport, LA

25-12-1956
Elvis celebra il Natale nella casa di Audubon Drive. Nei giorni precedenti Elvis aveva comprato un nuovo registratore ed esiste una registrazione casalinga acerba, ma piena di entusiasmo, di Vernon e Gladys che cantano “If We Never Meet Again” e “I’ll Fly Away” ed una in cui Elvis, Arthur Hooton e il marine in licenza Red West cantano “When The Saints Go Marching In”

25-12-1957
Questo è il primo Natale che Elvis passa a Graceland, circondato dai suoi genitori e la fidanzata Anita Wood, a cui Elvis regala un barboncino. Per la sua amata madre, Gladys, Elvis acquista tutti gli utensili elettrici per la cucina che ha trovato. Come se non bastasse, per lei acquista anche il più bel cappotto in cachemire che c'era in Beale Street. Tutto questo però, non riesce a placare la grande tristezza che invade i Presley, per la chiamata alle armi per Elvis.

25-12-1958
Elvis e la sua famiglia ampliata festeggiano il Natale all’Hotel Gunenwald. Elvis riceve in regalo da Vernon una chitarra elettrica. A nome suo e di Elvis, il Colonnello spedisce cartoline natalizie, in cui lui è vestito da Babbo Natale ed Elvis è nella sua uniforme militare,. Il giorno di Natale, Elvis e I suoi amici passano il tempo con un nuovo registratore, comprato da Vernon, in cui registrano le sue canzoni pop preferite.


25-12-1959
Elvis predispone che venga spedito un barboncino francese ad Anita Wood, come suo regalo di Natale. Contemporaneamente organizza una festa in Goethenstrasse per la famiglia e gli amici. Priscilla Beaulieu gli regala un set di bongo.

25-12-1960
Elvis trascorre il suo primo Natale a Graceland, senza sua madre. La cartolina di Natale di quest’anno è stata fatta sul set e rappresenta Parker vestito da Babbo Natale ed Elvis sulle sue ginocchia.

25-12-1962
Elvis e Priscilla danno una festa privata per 30 amici e lui le regala un cucciolo di barboncino che lei chiamerà Honey. Priscilla regala ad Elvis un portasigarette in legno, con un carillon che suona “Surrender”

25-12-1963
Elvis trascorre il Natale con Priscilla, a Graceland.

25-12-1964
Su disposizioni di Marthy Lacker, i ragazzi della Memphis Mafia regalano ad Elvis una Bibbia speciale, con “l’albero della vita” disegnato sulla copertina. Su ognuno dei rami dell’albero, c’è stampato il nome di ognuno di loro e sul fondo è stampata una delle citazioni preferite di Elvis Presley “Conosci la verità e la verità ti renderà libero” scritta in inglese, ebraico e latino. Elvis nota che è stato omesso il nome di Larry Geller e si rifiuta di accettare il regalo se non viene corretta una simile offesa.
E’ in questo stesso periodo che Elvis, a prescindere che fosse a conoscenza o no che la sua nonna materna (Martha Tackett) fosse ebrea, inizia ad indossare al collo un “chai” ebreo (simbolo giudeo), dicendo che è solo una scommessa per diminuire i suoi rischi. Inoltre, sempre in questo periodo, Elvis fa aggiungere una stella di David sulla tomba di sua madre.

25-12-1965
Priscilla regala ad Elvis una pista di macchinine da corsa, acquistato da Robert E. Lee Raceway di Whitehaven, dove, da quando sono tornati a Memphis, hanno passato buona parte del tempo. Elvis ne è talmente entusiasta che esce immediatamente per montarla. La pista diventa una tale mania, tanto che quando si rende conto di non aver nessuna stanza abbastanza grande per giocare con le macchine, costruisce un patio tra la casa e la piscina, per mettere le piste. Tutti hanno una macchina, sia lui che i suoi amici e fanno le gare. In seguito, quando Elvis e Priscilla dovranno usare questa stanza per dare ricevimento di nozze, le piste e la macchine verranno spostate. Ora si trovano nella trophy room.

La Memphis Mafia, quest’anno regala ad Elvis una statua raffigurante Gesù che hanno commissionato ad un artista locale al costo di $500. (la statua si trova tuttora nel Meditation Garden)

Il singolo "Puppet On A String" raggiunge il 14° posto della classifica in U.S.

25-12-1966
Elvis passa il Natale a casa con Priscilla e la sua famiglia. La Monte’s Catering Service fornisce il catering della cena di Natale

25-12-1967
Natale a Graceland. Verso la fine dell’anno è stata completata la rimozione del ranch ed ora i cavalli sono tornati a Graceland. Elvis e i suoi amici continuano a cavalcare e correre sui terreni che circondano la proprietà

25-12-1968
Elvis passa il Natale con Priscilla e Lisa Marie. Per Lisa Marie è il primo Natale e, per l’occasione, Vernon si veste da Babbo Natale


25-12-1969
Elvis regala a Priscilla una pelliccia di volpe nera. Priscilla regala ad Elvis un vestito in velluto, camice e calzoni (disegnati da Bill Bellew). Anche quest’anno Vernon si veste da Babbo Natale

25-12-1970
Elvis passa tranquillamente il Natale, a casa, con Priscilla e Lisa Marie, per poi andare al Memphian Theater a vedere “Little Fausse and Big Halsy”

25 12 1971
Quando arriva il momento di offrire i doni, prima di dare i veri regali, Elvis scherzosamente distribuisce dei buoni da 50 cents da spendere al McDonalds, con il risultato che tutti iniziano a sudare. Nonostante tutto sembri tranquillo, con una visione retrospettiva, i ragazzi ricordano di aver notato una certa distanza tra Elvis e Priscilla, per tutto il periodo natalizio.

25-12-1972
Elvis compra una pelliccia di visone per Linda Thompson, al King Furs di Memphis

25-12-1973
Tra i regali che Elvis fa, oltre alla pelliccia di visone a 3/4 che regala a Linda Thompson, c’è anche un capotto scamosciato di volpe con collo in pelliccia di volpe, anche questo acquistato al King Furs di Memphis

25-12-1974
Elvis passa il Natale a Graceland, portando il gruppo dei Voice, avanti e indietro in aereo, per tutto il periodo natalizio

25-12-1975
Alla sera, Elvis fa salire tutti sul Lisa Marie e distribuisce i gioielli che ha scelto personalmente per ognuno dalla collezione di Lowell Hays. La serata finisce in uno sfacelo, perché Delta, zia di Elvis, è ubriaca e offende i suoi amici

25-12-1976
Elvis regala $1000 al poliziotto Kelly Lange, automobili ad estranei e dona $52.000 in beneficenza

sabato 24 dicembre 2016

24 Dicembre

24-12-1952
Elvis canta Old Shep e Cold, Cold Icy Fingers allo spettacolo di Natale alla Humes High School

24-12-1955
Elvis passa il Natale a casa e, in questi giorni non si esibisce al Louisiana Hayride show.

24-12-1956
Elvis fa le spese di Natale al Lamar Airways Center, con un’ospite, Dottie Harmony, la showgirl con la quale si è fidanzato a Las Vegas.

24-12-1957
Con una lettera ufficiale Elvis richiede all’Ufficio Reclutamenti di Memphis, la proroga alla sua partenza per il servizio militare. per poter finire le riprese del nuovo film della Paramount “King Creole” dicendo “così queste persone non perdono il tutto il denaro che hanno già investito”

24-12-1958
Elvis aiuta a decorare l’albero di Natale della compagnia. Poi intrattiene gli altri soldati con un’interpretazione commovente di “Silent Night”

24-12-1959
Il trattamento alla pelle al quale Elvis si sta sottoponendo, deve essere interrotto, perchè Elvis accusa Griessel Landau di fargli delle avance sessuali. Landau replica minacciandolo di rendere nota una sua relazione con una ragazzina di 16 anni. Dopo un’ansiosa telefonata al Colonnello, il giorno dopo Natale, Elvis va al Provost Marshall Division dell’esercito, che riferisce tutto alla FBI. Un’indagine rivela che Landau non è un medico e dopo aver ricevuto una piccola somma, viene spedito a Londra, dicendogli di non farsi più sentire, né vedere.

24-12-1964
Elvis firma un nuovo contratto d’affitto per la casa a Perugina Way, per l’anno 1965

24-12-1965
Negli acquisti di regali dell’ultimo minuto da Harry Levitch, Elvis compra degli orologi da polso in oro, di cui uno porta l’incisione GK (George Klein) e nell’altro c’è EP. Poi compra anche anelli con diamanti, braccialetti e altri gioielli, tra cui una spilla che raffigura una farfalla.

24-12-1966
Elvis chiede a Priscilla di sposarlo e le dona una anello, che ha comprato, qualche giorno prima, nella gioielleria di Harry Levitch

24-12-1967
La Dixie Rents fornisce tovaglie, tovaglioli e tutti gli altri accessori necessari a Graceland, per la festa di Natale. Il giardino è decorato con i tradizionali personaggi della Natività e vengono presi a noleggio 8 abeti che sono stati riempiti di luci. Gli alberi di Natale sono sempre stati presi a noleggio, ma ora appartengono a Graceland.


24-12-1970
Elvis, per Natale, regala una Mercedes a Bill Morris, il Dr. Nichopoulos e Sonny West, che è prossimo al matrimonio.
Il Memphis Commercial Appeal scrive che Elvis è stato chiamato al Quartier Generale della Polizia di Memphis per “salutare gli uomini e le donne che, nonostante sia Natale, sono costretti a lavorare.
Bill Morris (ex sceriffo della contea di Shelby) propone Elvis per il premio JCC (Junior Chamber of Commerce) Award, come uno dei 10 giovani uomini più significativi d’America, premio che Elvis ritirerà l’anno dopo

24-12-1971
Elvis acquista un orologio da $1.100, un anello da $500, e una catena da $1.200 da Lowell Hays, una trattativa, che a quanto ricorda Mr. Hays, è avvenuta nel bagno degli uomini, del Memphian Theater

24-12-1973
Elvis, in questo periodo, passa la maggior parte delle serate al cinema, ma oggi deve subire un piccolo intervento al piede nell’ambulatorio di un podologo di Memphis, per togliersi un’unghia incarnita.

24-12-1974
Sembra che Elvis abbia perso tutto l’interesse a fare il film sul karate e il progetto viene abbandonato. Tutto viene chiuso talmente velocemente che nessuno viene pagato per il lavoro delle ultime due settimane. La spiegazione ufficiale è che Elvis ha problemi di salute.

24-12-1975
Marion Coke, l'infermiera di Elvis, passa la notte a Graceland vicino ad Elvis. Secondo quanto ricorda Marion la vigilia di Natale, Elvis si risveglia da un incubo, nel quale sogna di ritrovarsi rovinato e abbandonato da tutti gli amici. Il sogno è sembrato talmente reale che Elvis è arrabbiatissimo e non vuole scendere al piano di sotto, fino a che non è certo che tutti quelli che lo stanno aspettando, non se ne sono andati a casa

24-12-1977
Il singolo My Way/America The Beautiful rimane alla 22° posizione delle hot 100 in U.S., per 2 settimane

venerdì 23 dicembre 2016

23 Dicembre

23-12-1954
Elvis, Scotty e Bill, mentre stanno tornando a Memphis da Shreveport vengono fermati dalla polizia per eccesso di velocità. Durante un’intervista del 1966, Elvis ricorda “Pensavo che, per pagare la multa, se ne sarebbero andati tutti i miei soldi. Invece il poliziotto ci lasciò andare, con un ammonimento. Dopo che il poliziotto se n’era andato, noi tre, con la luce dei fari, ci mettemmo a contare quanti soldi avevamo, che erano tutti in banconote da un dollaro. Dio mio, era la prima volta che avevo in tasca tanti soldi, tutti in una volta. Il giorno dopo, li ho spesi tutti per fare i regali di Natale”

23-12-1960
Elvis passa il suo ultimo giorno sul set del film Wild In The Country, prima di tornare a casa in aereo, per essere presente al fine settimana organizzato dal colonnello

23-12-1967
Joe Esposito acquista i certificati di autenticità dei regali, al Goldsmith’s Department Store, con una spesa che va da $100 a $200. Questi certificati servono ad Elvis per metterli nei suoi regali di Natale.

23-12-1974

Elvis torna a Memphis con Linda e Lisa Marie da Palm Springs, via Amarillo, TX

giovedì 22 dicembre 2016

22 Dicembre

22-12-1954
Elvis si esibisce at Lake Cliff Club,Shreveport, LA
Il capo della A & R, Steve Sholes invia dischi dimostrativi di Elvis con le 10 canzoni che lui ritiene possano essre la sua prima session di registrazione con la RCA, che avverrà in gennaio a Nashville. Eventualmente Elvis potrebbe registrane 2, che sono entrambi ballate "I'm Counting on You" and "I Was the One"

22-12-1956
Il singolo "I Don't Care If The Sun Don't Shine," lato B di "Blue Moon," raggiunge la 23° posizione nella classifica U.K.

22-12-1957
Il direttore di produzione della Paramount fa ricorso presso l’U.S. Army affinché l’rruolamento di Elvis venga rinviato di 2 mesi, in modo tale da terminare le riprese del film “King Creole”che sta girando. La cosa viene accettata dopo che la richiesta viene fatta dallo stesso Elvis Presley

22-12-1960
Il film Flaming Star è stato distribuito negli U.S. Rimarrà in classifica al National Box Office Survey, solo una settimana e si posizionerà solo al 12° posto. A seguito delle leggi sulle distinzioni razziali, , poiché la storia è imperniata sulle difficoltà che incontrano le famiglie meticce, la proiezione del film viene vietata in Sud Africa

22-12-1961Elvis va a Las Vegas dove alloggia al Sahara hotel, per tutto il periodo natalizio. Probabilmente è una decisione presa, perchè il padre vive ancora là con sua moglie e I suoi tre figli, pur avendo comprato una nuova casa a Hermitage,

22-12-1964

Il Colonnello fa una nuovo contratto con la MGM, che entrerà in vigore il 4 gennaio 1965 e che prevede 3 nuovi film: Harum Scarum – Spinout – Double Trouble. Elvis riceverà $1.000.000 per ogni film, di cui $250.000 saranno pagati in quote da $1.000 alla settimana, per i prossimi 5 anni. Per gli altri 2 film Elvis riceverà $750.000 cadauno, con un 40% di profitto su ognuno dei 3 film. Da questo il Colonnello guadagna 1 milione di dollari, per le sue

22-12-1967
Priscilla acquista un orologio da uomo da $1.500, da Larry Levitch

22-12-1970
Elvis torna a Memphis con molti regali per Prisiclla e Lisa Marie e con tante cose da raccontare di quello che è successo negli ultimi giorni

mercoledì 21 dicembre 2016

21 Dicembre

21-12-1957
Dopo aver conferito con il Colonnello, Elvis va al Grand Ole Opry, accompagnato da Gordon Stokers dei Jordinaires, che lo porta in un negozio di abbigliamento, dove acquista uno smoking, da indossare la stessa sera. Elvis passa la serata parlando tranquillamente con gli artisti, nel backstage e facendo una breve apparizione sul palco per salutare il pubblico. Prima di ripartire per Memphis, Elvis si rimette i suoi vestiti e appende lo smoking ad un appendino.



21-12-1958
Elvis affitta una BMW sportiva bianca, nonostante abbaia già una Mercedes SEDAN nera e un Volkswagen Bug che viene usata Lamar e Red.. Dopo Natale Elvis e i suoi amici gireranno per casa con il nuovo registratore e cantando canzoni quali Danny Boy e Monna Lisa

21-12-1960
Il film Flaming Star apre sul territorio nazionale. Anche se era stato assunto una controfigura per la scena del combattimento, la scena viene girata da Elvis stesso e la controfigura non è servito.

21-12-1970
Prima di andare all’Hotel Washington, verso le 6.30 del mattino, Elvis consegna la lettera per il Presidente Nixon, al cancello nord-ovest della Casa Bianca. Elvis cerca di incontrare John Ingersol, il responsabile del quartier generale dei BNND, ma senza successo. Non ha successo nemmeno quando cerca di convincere il Deputato Jonh Finlantor a dargli un distintivo.
Il segretario del Presidente Nixon chiama Elvis in Hotel, chiedendogli se è disponibile ad incontrarlo all’Old Executive Office Building, a pianoterra della Casa Bianca. Elvis torna immediatamente all’hotel a prendere Jerry e Sonny (che sono appena arrivati) e vanno insieme per l’incontro con il Presidente degli Stati Uniti.
L’incontro, che avviene nella stanza ovale della Casa Bianca, inizia con alcune fotografie al Presidente ed Elvis Presley
Elvis immediatamente mostra al presidente alcune foto della sua famiglia e sua figlia Lisa Marie, nonchè il suo armamentario, inclusi i distintivi ottenuti dai dipartimenti di polizia della California, Colorado e Tennesse. Elvis spiega che si sta esibendo a Las Vegas e il Presidente dice che si rende conto di quanto sia difficile esibirsi a Las Vegas.
Il Presidente accenna che ritiene che Elvis Presley abbia la possibilità di raggiungere i giovani e che è importate che lui mantenga la sua credibilità. Presley risponde che cantando fa proprio questo,
aggiungendo che con dei discorsi sul palco, a modo suo, putrebbe raggiungere i giovani. Presley fa notare che ritiene che i Beatles siano una grande forza antiamericana. Infatti vengono in questo paese, fanno i loro soldi e poi tornano in Inghilterra facendo campagna antiamericana. Il presidente asserisce, ma esprime un po’ di sorpresa. Poi il Presidente continua dicendo che coloro che usano droghe sono anche quelli che per primi fanno proteste antiamericane. La violenza, l’uso delle droghe, le proteste tutto sembra che, in linea di massima, emerga dallo stesso gruppo di persone.
Presley, piuttosto commosso gli dice “sono dalla sua parte”.

Presley continua a ripetere che vuole essere d’aiuto, che vuole riportare un po’ di rispetto alla bandiera, andata persa. Racconta che lui era solo un povero ragazzo del Tennessse che ha ricevuto molto dal suo paese e che, in qualche modo, vuole ricambiare. Racconta che, per oltre tre anni, ha studiato il comunismo e il lavaggio del cervello che questo oltre alla cultura delle droghe, che tutto questo è accettato dagli hippies, quindi conosce molte cose. Lui ritiene che può entrare in un gruppo di giovani o hippies ed essere ben accetto e questo potrebbe essere utile per la sua campagna contro le droghe. Il Presidente ribadisce il suo pensiero che Presley deve mantenere la sua credibilità.

Alla fine del meeting, Presley dice nuovamente al Presidente quando lo sostiene e poi, in un gesto spontaneo, mette il suo braccio sinistro intorno al Presidente e lo abbraccia.
Prima di uscire, Presley chiede al Presidente se gli farebbe piacere conoscere i suoi due collaboratori e il Presidente accetta. Jerry Schilling e Sonny West entrano e danno la mano al Presidente. In questo incontro, il Presidente li ringrazia per la loro opera e ribadisce a Presley il concetto della credibilità.
Elvis chiede ala Presidente di tenere segreto questo loro incontro.

Dopo uno scambio di regali, dove quello di Elvis per il Presidente è una pistola Colt 45 cromata, originale della 2° guerra mondiale. Nixon dice a Ingersol di dare un distintivo ad Elvis, con molta sorpresa da parte di tutti, tranne che da parte di Elvis. Elvis se ne va soddisfatto per aver ottenuto quello che voleva: il distintivo BNDD

21-12-1971
Elvis vede “Dirty Harry” e Straw Dogs” al Memphian. Poi vedrà “Shampoo” e “Soul Soldier”

21-12-1972
Il Memphian Press-Scimitar riporta che, ancora una volta, Elvis ha fatto molta beneficenza

martedì 20 dicembre 2016

20 Dicembre

20-12-1954
Elvis registra Milkcow Blues Boogie, You're A Heartbreaker, My Baby's Gone e I'm Left You're Right She's Gone al Memphis Recording Service

20-12-1955
La RCA riemette I primi 4 singoli della Sun "That's All Right"/"Blue Moon of Kentucky," "Good Rockin' Tonight"/"I Don't Care If the Sun Don't Shine," "Milkcow Blues Boogie"/"You're a Heartbreaker," e "Baby Let's Play House"/"I'm Left, You're Right, She's Gone."

20-12-1957
Dopo aver ricevuto personalmente la cartolina di arruolamento, Elvis si ferma alla Sun. Più tardi dirà ai giornalisti “E’ un dovere che devo assolvere e lo farò”. In serata. Elvis parte per Nashville per portare personalmente il suo regalo di Natale al Colonnello: una macchina rossa sportiva Isetta

20-12-1958
Elvis torna a Badheim, dopo le manovre a Grafenwör e Elzabeth Stefaniak gli dice che vuole lavorare con lui per fargli da segretaria, quindi rispondere ai pacchi di lettere che riceve dai fas in Germania e che gli vengono spedite dal Colonnello
Il singolo “One Night” è al 4° posto della classifica in U.S.

20-12-1960
Il colonnello è a Memphis per annunciare che il 25 Febbraio 1961, Elvis si esibirà al Memphis Charity Show. Secondo quanto disposto dal Colonnello, Elvis deve pagare il biglietto per entrare all’Ellis Auditoriom North Hall, e versare pagare $1.000 di spese per avere George Jessel, come maestro di cerimonia (un produttore di tostapane), con questa motivazione: “Volevo qualcuno che potesse dire alla gente di Memphis, cosa Hollywood e il mondo dello spettacolo pensa di Elvis”

20-12-1961
Viene completato il servizio fotografico di Kid Galahad

20-12-1962
Priscilla perde due giorni del suo soggiorno a Graceland a causa delle pillole che Elvis le ha dato, per aiutarla a dormire. Passa i giorni restanti a visitare i luoghi dove Elvis è cresciuto, pattinando, guardando films al Memphian Theater e cenando fuori al Chenault’s Drive In

20-12-1966
Elvis acquista due cavalli baio, uno come regalo di Natale per Priscilla e l’altro per la fidanzata di Jerry Schilling, Sandy Kawelo, in modo tale che Priscilla abbia qualcuno con cui correre a cavallo. Sembra che Elvis sia entrato in una fase di agricoltore signorile

20-12-1967
Elvis acquista, per il Colonnello, un orologio da polso Accutron in oro a 18 carati, con indicatore della data, spendendo $595 ed un altro orologio per Tom Diskin. Oltre a questo compra un nuovo grande pianoforte, da mettere a Graceland

20-12-1968
Elvis torna a Memphis in aereo, arrivando al mattino presto. La sera va al cinema a vedere il film di John Wayne “Hellfighter” con Marlon Brando e Richard Burton. Durante la permanenza a casa, andrà al cinema quasi ogni sera.

20-12-1970
Appena arrivato a Dallas alle 4 del mattino, Elvis vede un medico per un’eczema che gli è venuto sul viso e sul collo. Nel pomeriggio dice a Jerry Schilling che vuole tornare a Washington e di chiamare Sonny West perché li raggiunga. Sonny riceve l’incarico di dire a Priscilla e Vernon che lui sta bene, ma non dire dove si trova. Durante il volo, che Elvis ha prenotato con il nome John Burrows, Elvis si imbatte con il senatore George Murphy a cui spiega che vorrebbe avere un distintivo del BNND. Murphy gli suggerisce di scrivere al Presidente Nixon, spiegandogli il suo desiderio di collaborare con la polizia per combattere le droghe illegali. Elvis scrive immediatamente al Presidente Nixon.


Questa è la traduzione della lettera di Elvis a Nixon

Caro Sig. Presidente
Innanzittutto desidero presentarmi. Sono Elvis Presley, l’ammiro molto e ho grande rispetto per la sua carica. Una settimana fa, a Palm Springs, ho parlato con il Vicepresidente Agnew e gli ho espresso i miei sentimenti per il nostro paese. La cultura delle droghe, degli hippies, dell’SDS, Black Panther, etc, non mi consideri come loro nemico o The Establishment, come la chiamano loro. Io la chiamo America e la amo. Signore, io posso e voglio esserne al servizio, in modo tale da poter aiutare il paese. Non ho altri motivi se non quello di aiutare il paese. Non mi interessa un titolo o una posizione di rilievo, ma sarei in grado di fare di più se diventassi un Agente Federale. Potrei aiutare, alla mia maniera, con il mio modo di comunicare con persone di tutte le età. Prima di tutto e più di tutto io sono un intrattenitore ma ciò di cui ho bisogno sono credenziali federali. Mi trovo sull’aereo con il Sen. George Murphy e abbiamo parlato del problema nel quale il nostro paese si sta trovando. Signore, alloggerò alla stanza nr. 505-506-507 del Washington Hotel. Con me ci sono due uomini che lavorano per me, i cui nomi sono Jerry Schilling e Sonny West. Sono registrato con il nome di John Burrow. Resterò qui per tutto il tempo necessario per ottenere le credenziali di Agente Federale. Ho fatto uno studio approfondito sull’abuso delle droghe e sulle tecniche comuniste da lavaggio del cervello e mi trovo in mezzo a tutta questa cosa, dove sono in grado e voglio fare il massimo per il bene. Sarei felice di aiutare, rispettandone tutta la riservatezza.
Il suo staff o chiunque altro potrà chiamarmi in qualsiasi momento della giornata di oggi e domani.
Sono stato nominato tra i dieci giovani uomini americani più eminenti. La cerimonia avverrà il 18 gennaio, nella mia città di Memphis, Tenn. Le invio una mia breve biografia, da cui potrà capire meglio il mio approccio. Se lei non è troppo occupato, sarei felice di poterla incontrare, solo per darle un saluto.

Rispettosamente
Elvis Presley

P.S. Signore, credo che anche lei sia uno dei Top Ten Outstanding Men of America.
Ho un regalo personale per lei che vorrei offrirle e lei accettasse, oppure lo conserverò fino a quando lei potrà prenderlo


lunedì 19 dicembre 2016

19 Dicembre

19-12-1955
Dec, 19, 1955

Elvis si esibisce all’Ellis Auditorium, Memphis, TN.
In serata, sempre nello stesso Auditorium, Elvis è presente allo spettacolo di beneficenza dove si esibiscono tutti i campioni di lotta libera.
Durante la giornata Elvis fa shopping presso la gioielleria di Harry Levitch in Peabody St e nel negozio di Lansky Brother in Beale St. Questa stessa settimana Elvis spenderà altri $691,28 all’ED’s Camera Shop.

19 12 1957

Elvis riceve la chiamata per il servizio militare, ma viene chiesta una deroga per finire le riprese del film King Creole.

19-12-1962
Vernon e Dee vanno all’aeroporto Idlewide di New York per incontrare Priscilla Beaulieu che viaggiando con un biglietto intestato a Priscilla Ficher, arriva dalla Germania. La accompagnano a Memphis ed Elvis la manda a prendere nella casa del padre, in Hermitage Road, per poterle far vedere Graceland, per la prima volta. Una volta a Graceland la porta sul prato circostante per farle vedere la capanna della natività, che viene tutt’oggi esibita in occasione del Natale.

19-12-1963
Il comitato per la censura contesta alcune sequenze coreografiche nel film “Viva Las Vegas” e il Colonnello propone di mettere sul mercato questo film per Pasqua

19-12-1966
Elvis viene intervistato dal Memphis Commercial Appeal e fa delle considerazioni a proposito dei giorni di Natale passati e presenti, dicendo “Quando sei giovane, qualsiasi cosa è un sogno, quando poi cresci, queste cose sono solo eventi e devi fare i conti con la realtà”

19-12-1968
Il Colonnello accetta di fare una trattativa per l’Hilton Hotel di Kirk Kerkorian, di prossima costruzione, ma rifiuta la proposta che sia Elvis a fare il primo spettacolo nella showroom da 2.000 posti a sedere (la più grande di Las Vegas). Infatti lui ritiene sia più opportuno che l'apertura venga fatta da qualcun altro.
L’accordo prevede 4 settimane, 7 sere su 7, con 2 spettacoli a sera. Il contratto prevede che, durante l’ingaggio di Elvis, non venga tenuto in considerazione nessun altro artista. In caso contrario l’hotel pagherà una penale di $50.000.
Il compenso per questo ingaggio è di $100.000 a settimana. Spetta ad Elvis pagare i musicisti e i coristi

19-12-1970
Sia Vernon che Priscilla cercano di far ragionare Elvis sul suo sconsiderato modo di spendere. Arrabbiato, Elvis prende un volo per Washington , dove fa un brevissimo soggiorno all’Hotel Washington, prima di proseguire per Los Angeles, via Dallas. Elvis chiama Jerry Schilling, Gerald Peters (l’autista della sua nuova limousine) e dice loro di raggiungerlo con un volo TWA, ma di non dire niente a nessuno

domenica 18 dicembre 2016

18 Dicembre

18-12-1954
Elvis si esibisce al Louisiana Hayride,Shreveport, LA, dove oltre al suo normale repertorio, aggiunge 2 canzoni: ” Hearts Of Stone” di Otis Williams and The Charms e” Shake Rattle and Roll” di Joe Turner, che in questo momento sono due successi di R&B

18-12-1968

Il film The trouble Of Girls è finito e finalmente Elvis viene svincolato dallo studio

18-12-1969

Elvis torna a Memphis per il periodo natalizio, anche se un po’ più tardi del solito. Per tutto il periodo fino al 6 gennaio, giorno della sua partenza Elvis va al Memphian Theater quasi ogni sera

18-12-1970
Dopo che Vernon ha espresso la sua preoccupazione per le eccessive spese di suo figlio, Elvis acquista una Mercedes per suo padre,

18-12-1971

Priscilla e Lisa Marie arrivano a Memphis ed Elvis riceve la fattura per la costruzione di un campo di baseball nella casa di Palm Springs
L’album "I Got Lucky" raggiunge la 104° posizione in U.S.

sabato 17 dicembre 2016

17 Dicembre

17-12-1955
Elvis fa la sua performance al The Louisiana Hayride, Shreveport, LA
Elvis si esibisce in 6 canzoni, inclusa il successo di Ernie Ford "Sixteen Tons", la parabola di Merle Travis sulle miniere di carbone, poi esegue il classico dei Platters “Only You” e la canzone di debutto di Little Richard. La folla non vuole fargli lasciare il palco.
Il Colonnello invia a Bob Neal il contratto per lo Stage Show, da far firmare ad Elvis, mettendo in evidenza che le esibizioni non devono contenere “movimenti e gesti”, che non siano quelli raccomandati dal produttore

17-12-1958
Il colonnello dice a Elvis che il nuovo singolo "One Night" ha già venduto 1.250.000 copie

17-12-1960
La canzone “I Gotta Know”, lato B di "Are You Lonesome Tonight," si posiziona al 20° posto della classifica in U.S.

17-12-1963
Tornato a Memphis, Elvis viene fotografato nell’ufficio del sindaco, mentre regala un assegno di $55.000 per 58 associazioni di beneficenza di Memphis.
La RCA applica la sua opzione di estendere il contratto con Elvis per altri 2 anni.

17-12-1965
Elvis fa la sua abituale donazione di $55.000 per varie associazioni di beneficenza di Memphis

17-12-1966
La colonna sonora del fim “Spinout” è al 18° posto della classifica in U.S.

17-12-1970
Elvis vola a Memphis dove si ferma fino al 9 gennaio 1971.
Nel frattempo Elvis querela Patricia Parker, la donna che ha aperto una causa di paternità contro di lui

17-12-1975
Elvis torna a Memphis con il Lisa Marie

venerdì 16 dicembre 2016

16 Dicembre

16-12-1955
Il Colonnello risponde a Harry Kalcheim, in modo irripetibile, rimproverandolo per aver mancato di lavorare in modo abbastanza forte da far sì che Elvis potesse apparire in televisione. Lo ammonisce del fatto che non è sufficiente spedire lettere e starsene seduto ad aspettare una risposta. Un agente deve spingere il suo artista “con tutte le forze”. Se questo dovesse dipendere da qualcuno che richiama, conclude il Colonnello “Io dovrei ricominciare a vendere caramelle alla mela”

16-12-1956
Elvis fa la sua 50° e ultima apparizione al Lousiriana Hayride

16-12-1957
La Commissione per il reclutamento di Memphis fa sapere ad Elvis che presto riceverà la notifica di arruolamento e che tutti i corpi sono onorati di averlo tra loro. La marina organizzerà uno speciale addestramento che si chiamerà “Compagnia Elvis Presley”. L’aviazione gli riserverà dei centri di arruolamento, mentre l’esercito gli offre un servizio di leva di 2 anni, con un rinvio di 120 giorni per poter iniziare il suo prossimo film, che è stato rimandato a Gennaio. 
In questo stesso giorno, Elvis acquista la slitta 
di Santa Claus e 8 renne per $300 alla Bain Sign 
Company di Memphis. Tuttora, ogni anno, 
vengono messe in mostra a Graceland.
Nel frattempo, il Colonnello sta trattando con la MGM, per far interpretare ad Elvis il ruolo della leggenda del country, il cantante condannato Hank Williams in un film biografico sulla più grande star del Louisiana Hayride


16-12-1961
La colonna sonora di Blue Hawaii raggiunge il 1° posto della classifica degli albums. L’album manterrà il 1° posto per 20 settimane

16-12-1964
Il Colonnello conclude un contratto con la United Artists per due film a $650.000 cadauno. I Films sono Frankie and Johnny e Clambake

16-12-1967
Elvis e Priscilla tornano a Memphis

16-12-1970
Elvis affitta la sala di proiezione della MGM per vedere il film That’s The Way It Is.

16-12-1973
Elvis è sempre agli Stax Studio di Memphis e, dopo una session durata fino alle 5 del mattino, registra If That Isn't Love, Spanish Eyes e She Wears My Ring. Tenendo conto anche delle registrazioni degli ultimi due giorni Elvis termina 18 master che Felton Jarvis può presentare alla RCA. In particolare le canzoni I Got A Feeling In My Body, If You Talk In Your Sleep, Loving Arm, Tals About The Good Times e la versione rock di Promised Land riflettono un Elvis più in salute e più felice

giovedì 15 dicembre 2016

15 Dicembre

15-12-1955
Elvis si esibisce al Catholic Club, Helena, Arkansas Tutti i 500 biglietti per questo spettacolo insieme a Carl Perkins, sono stati venduti con 2 giorni d’anticipo.

15-12-1956
Elvis si esibisce al Fairgrounds Youth Center, Shreveport, LA. Alla performance assiste Hal Kanter, regista del prossimo film di Elvis. Dopo aver visto lo show Hal Kanter cambia qualcosa nella sceneggiatura: la storia dell’esordio di un giovane cantante, che assomiglia molto a Elvis Presley

15-12-1962

Il singolo Return To Sender è al 1° posto della classifica in U.K.

15-12-1965
Il film Harum Scarum viene ufficialmente distribuito in U.S.A.

15-12-1966
Elvis regala a George Klein una Cadillac gialla decappottabile

15-12-1970
Il film “Elvis, That’s The Way It Is” viene distribuito in U.K.

15-12-1973

Elvis è sempre allo Stax Sudios di Memphis, dove lavora dalla 21.00 alle 6 del mattino e, oltre che registrare Your Love's Been A Long Time Coming e There's A Honky Tonk Angel registra la versione rock di Promised Land

15-12-1974
Elvis ha concluso in suo impegno di 2 settimane a Las Vegas. L'hotel paga $ 263.142,84, dove al netto delle spese rimangono $180.000 da dividere in 2 terzi e 1 terzo, con il Colonnello


15-12-1975 
Elvis si esibisce al Hilton Hotel, Las Vegas, Nevada

Ore Mezzanotte
Biglietti 1.600
Costume Rainfall suit

Track list
Also Sprach Zarathustra
See See Rider
I Got A Woman/Amen
Love Me
Tryin' To Get To You
And I Love You So
All Shook Up
Teddy Bear/Don't Be Cruel
Hound Dog
I'm Leaving
You Gave A Mountain
Polk Salad Annie
Just Pretend
How Great Thou Art
Burning Love
Softly, As I Leave You
America The Beautiful
Little Sisiter
One Night
Until It's Time For You To Go
The First Time Ever I Saw Your Face
Mystery Train/Tiger Man
It's Now Or Never
Can't Help Falling In Love

Recordings
A Dec night In Las Vegas
I'm Not Asleep

mercoledì 14 dicembre 2016

14 Dicembre

14-12-1954
In questo periodo di dicembre Elvis appare a Gladewater, Texas. Al Mint Club, c’è uno spettacolo al Mint Club diTom Perryman, un di locale che continuamente prenota Elvis nella zona del Texas e continuerà a farlo per l’anno successivo

14-12-1955
Con l’attuazione dell’ingaggio per lo Stage Show, la CBS richiede una lista di canzoni di Elvis, da cui verrà fatta una selezione in base all’input da parte del produttore dello show, durante le prove. Per ogni apparizione Elvis verrà pagato $1.250, con opzione di due settimane in più a $ 1.500 cadauna

14-12-1956
Elvis e il regista Hal Kunder vanno in macchina fino a Shreveport, insieme al cognato del Colonnello, Bitsy Mott, Gene e Junior Smith, facendo una sosta al Trio Restaurant di Pine Buff, Arkansas dove cenano con Jim Ed e Maxine Brown. Il giornale di Pine Buff scrive “il cantante non è stato riconosciuto fino alle 10, quando iniziava ad aumentare la gente intorno a lui. Quando un fan si è complimentato per la camicia sportiva, Elvis ha iniziato a parlare di camicie con lui. Non hanno lasciato il locale fino a dopo mezzanotte, arrivando a Shereveport alle 5 del mattino, dove hanno alloggiato al Captain Shreve”.

14-12-1957
Il singolo "Santa Bring My Baby Back (To Me)" raggiunge la 7° posizione in U.K.

14-12-1966
Viene data la prima del film Spinout

14-12-1968
Elvis passa il weekend a Palm Spring

14-12-1971
Elvis prende un volo per Memphis, usando il nome John Burrows. Lo accompagnano Charlie Hodge, Sonny West e James Chaughley, che viaggiano con il loro vero nome

14-12-1973
Elvis è agli Stax Studios, per una nuova session, ma quando alle 3 del mattino Elvis si accorge che non è stato ordinato niente da mangiare il per il gruppo, decide di smettere le registrazioni. L’unica canzone registrata è Talk About The Good Times

14-12-1974
La versione di Elvis della canzone di Chuck Berry Promised Land è al 14° posto della classifica in U.S.

14-12-1975
Elvis si esibisce all’Hilton di Las Vegas, Nevada

Ore mezzanotte
Biglietti 1.600
Costume Blue Bicentennial Suit

Track list

Also Sprach Zarathustra
See See Rider
I Got A Woman/Amen
Love Me
Tryin' To Get To You
And I Love You So
All Shook Up
Teddy Bear/Don't Be Cruel
Hound Dog
Until It's Time For You To Go
You Gave A Mountain
Polk Salad Annie
[Band Introductions]
Sweet, Sweet Spirit [Stamps]
Happ Birthday [to Charlie Hodge]
Just Pretend
How Great Thou Art
Burning Love
Softly, As I Leave You
America The Beautiful
Little Sisiter
Heartbreak Hotel
It's Now Or Never
Can't Help Falling In Love

Recordings
The King Of Entertainment
Happy Birthday Charlie

Dopo aver cantato Heartbreak Hotel, Elvis presenta il pubblico a Lisa Marie e Vernon. Poi qualcuno del pubblico dà ad Elvis una sveglia!

martedì 13 dicembre 2016

13 Dicembre

13-12-1954
Avendo visto un elenco del Jamboree Attractions nel Billboard, Scotty Moore scrive una lettera al Jamboree Office di Chicago, indirizzandola al socio del Colonnello, Tom Diskin, per proporre il gruppo “Io sono il manager personale di Elvis Presley, una star della Sun Records, che attualmente ha due hits in classifica” Alla fine aggiunge “Qualora voi non foste interessati, vi sarei grato per qualsiasi informazione vogliate darmi, su chiunque altro possa essere interessato”.

13-12-1955
Harry Kalcheim è furioso quando apprende che il Colonnello Parker, tramite l’altro agente, Steve Yates, ha prenotato Elvis per 4 settimane consecutive in gennaio, al varietà del sabato sera della CBS per il Jimmy e Tommy Dorsey Stage Show,

13-12-1956
Hal Kanter, sceneggiatore e regista di "Loving You", vola a Memphis per incontrare Elvis Presley. Il suo scopo è di accompagnare Elvis allo spettacolo di beneficenza che si terrà al Louisiana Hayride del 15 dicembre. In città c’è anche Freddy Bienstock della Hill and Range per aiutare Elvis a scegliere le canzoni del film. La Hill and Range lavora insieme alla Paramount ed ha già pronta una buona parte della colonna sonora del film , tra cui una canzone di Jerry Lieber e Mike Stoller che hanno già scritto “Hound Dog”. Al momento il titolo del film è Lonesome Cowboy

13-12-1958
Il Colonnello Parker dà qualche idea ad Hal Wallis per il film. Dovrebbe essere ambientato alle Hawaii, dal momento che la musica hawaiana va molto di moda e non c’è dubbio che Elvis abbia la voce adatta. La storia consisterebbe in un gruppo di promoters senza scrupoli che convincono Elvis a cantare alcune canzoni tradizionali hawaiiane, mentre viene registrato, a sua insaputa. Il Colonnello dice che ha già una seconda idea per il film, dove Elvis canta con un gruppo di zingari, incontrati per caso e che dormono all’addiaccio. Secondo il Colonnello queste situazioni offrono ad Elvis la possibilità di cantare mentre interpreta quei ruoli da duro, per i quali è adatto

13-12-1960
Il singolo “It’s Now Or Never” supera il milione di pezzi venduti in U.K., un traguardo raggiunto in sole 6 settimane

13-12-1963
Elvis firma un impegno relativo ad una riproduzione su 16mm di Fan In Acapulco, dove dice: “Con la presente dichiaro che il film sarà utilizzato ad uso personale solo a casa mia e, in alcun modo, verrà utilizzato per scopi commerciali o profitto”. Elvis riceve anche una copia dei suoi films, su 16 mm

13-12-1973
Elvis è nuovamente agli Stax Studios di Memphis e registra 3 nuovi brani My Boy, Loving Arms e Good Time Charlie's Got The Blues


13-12-1975 
Elvis fa 2 shows all’ Hilton Hotel, Las Vegas, Nevada

Ore 14.30
Biglietti 1.600
Costume sconosciuto

Track list

Also Sprach Zarathustra
See See Rider
I Got A Woman/Amen
Love Me
Help Me Make It Through The Night
Tryin' To Get To You
And I Love You So
Trying To Get To You
All Shook Up
Teddy Bear/Don't Be Cruel
Wooden Heart
You Gave A Mountain
Polk Salad Annie
[band introductions]
How Great Thou Art
Softly, As I Leave You
America The Bautiful
Mystery Train/Tiger Man
Blue Christmas
Can't Help Falling In Love


Ore Mezzanotte
Biglietti 1,600
Costume Silver Phoenix suit

Track list

Also Sprach Zarathustra
See See Rider
I Got A Woman/Amen
Love Me
Tryin' To Get To You
And I Love You So
All Shook Up
Teddy Bear/Don't Be Cruel
You Gave A Mountain
Help Me Make It Through The Night
Polk Salad Annie
[band introductions]
Johnny B. Goode
Hail Hail Rock'n'Roll
Just Pretend
How Great Thou Art
Burning Love
Hound Dog
Welcome To My World
Softly, As I Leave You
America The Beautiful
It's Now Or Never
Little Darlin'
Little Sister
Can't Help Falling In Love

Recordings
Just Pretend
All Shook Up
Unsurpassed Masters Vol. 4

Durante la canzone Love Me, Elvis indossa un comico cappello da vigile del fuoco, con un luce in alto, insieme a un grande paio di occhiali (con pulisci lenti). L’esecuzione della canzone provoca una strana confusione che potrebbe essere attribuita ai rumori delle parti mobili della sua attrazione.


13-12-1976
Elvis dovrebbe tornare a Memphis, per una pausa di 2 settimane, in attesa di riprendere un breve tour di 5 giorni, ma decide di rimanere nell’albergo di Las Vegas, un giorno in più per riposare.